-->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

venerdì 23 marzo 2018

VERSETTI. Dio il formatore, Romani 9:20-21

"Iddio è il formatore noi siamo dei vasi che egli deve far divenire dei vasi d'onore" tante volte questo vado si guasta nelle sue mani ed egli deve ricominciare l'opera di nuovo. 
Non ritardiamo l'opera di Dio nelle nostre vite ma affidiamo interamente le nostre vite nelle sue mani ed egli completerà l'opera.

20 Piuttosto chi sei tu, o uomo, che disputi con Dio? La cosa formata dirà a colui che la formò: «Perché mi hai fatto così?». 21 Non ha il vasaio autorità sull'argilla, per fare di una stessa pasta un vaso ad onore e un altro a disonore?
Romani 9:20-21
Enzo Petrilli

Nessun commento:

Posta un commento